Bipolare, il nuovo singolo di Daniele Rotondo

In rotazione radiofonica dal 24 settembre, Bipolare è un brano importante per il cantante italiano Daniele Rotondo

Bipolare è il nuovo singolo del cantante Daniele Rotondo, in rotazione radiofonica dal 24 settembre. Il cantautore italiano ha vinto al Roma Videoclip il Premio Cinecittà Panalight con il brano precedente, “Lasciarsi andare”. Il cantante torna ora sulla scena musicale con un nuovo brano importante al quale è particolarmente affezionato. Diamo il ben venuto sulle pagine di CulturSociaArt a Daniele Rotondo a che risponde ad alcune domande sul brano Bipolare e sulla sua musica.

Bipolare è il tuo nuovo singolo. Un testo in cui racconti di situazioni contrapposte. Come vivi tu la contrapposizione?

Beh, naturalmente il testo è molto autobiografico, cerco di viverla nel modo più ‘salutare’ possibile e cerco di sfruttarla in modo che tutto questo mi aiuti a crescere.

A cosa o chi ti sei ispirato per scrivere il brano?

Mi sono ritrovato una serie di frasi scritte in vari momenti sul mio quaderno. Leggendole e rileggendole ho notato un fattore comune e quindi ho messo insieme i pezzi per esprimere questo concetto di dualità della persona in un unico brano.

Il sound del brano si ispira agli anni novanta, ricco di chitarre. Qual è lo strumento che usi quanto componi?

Principalmente la chitarra, anche se musicalmente sono nato con il pianoforte quando ho poi scoperto la chitarra in adolescenza è stato amore a prima vista e non l’ho più abbandonata.

Il video del brano è stato girato a Roma, alla Tenuta dell’Olmo, come avete scelto la location? Cosa ti ha colpito?

Con il regista Diego Coluzzi ci piaceva questa atmosfera molto urban un po’ abbandonata che la serra della Tenuta dell’Olmo ci poteva dare.

Cosa racconti nel tuo video?

È un video che ha un messaggio molto chiaro. Suonare Live ^_^ Per la prima volta infatti è presente anche la mia band e non è un caso che lo sia perché penso vivamente che la dimensione live che un po’ ci hanno tolto in quest’ultimo anno e mezzo sia quella che più ci è mancata.

Cosa hai in programma nel tuo prossimo futuro?

Almeno 3 progetti, un nuovo videoclip dal mio album, suonare live per promuovere il mio lavoro nei club italiani e poi, questo un po’ più in là nel tempo, iniziare a lavorare al mio terzo album

Grazie per essere stato con noi!

Grazie mille a voi è stato bellissimo!

Print Friendly, PDF & Email

Se il nostro servizio ti piace sostienici con una donazione PAYPAL

Sissi Corrado

Responsabile del Blog Interessi tanti: lettura, scrittura, teatro, cinema, musica, arte, collezionismo, sociale, ecc.

Leggi anche