Divertimento e solidarietà con “Chi la fa la spettini”

Immagine da web

Vuoi passare due ore in allegria? Allora devi andare al Teatro delle Muse di Roma, a vedere “Chi la fa…la spettini!” di Sergio Iovine e Mario Moretti, regia di Paolo Mellucci, fino al 21 ottobre 2018. Gli attori: Angela Melillo, Gabriele Marconi, Silvia bruni, Ugo Cerretti, Sharazad Cioffi, Michela Fontana, Domiziana Loiacono, Valentina Amuro, Valeria Palmacci, Cinzia Scaglione, sono tutti molto bravi; si nota grande affiatamento, divertimento e passione, cose non così scontate nel mondo della recitazione.

Lo spettacolo ci mostra un salone di bellezza, dove lavoranti, titolari e clienti scoprono il loro lato segreto. Le lavoranti, diversissime tra loro, una cinica e l’altra romantica, che si contendono o sopportano un portiere amante di Lucio Battisti; le clienti, quella che va di fretta, quella che vuole riconquistare il marito, la baronessa, che tanto baronessa non è, l’attrice, forse troppo chiacchierona e la figlia della titolare, giovane e poco affidabile. A guidare il tutto, la titolare, una bellissima e brava Angela Melillo, e l’hair stylist, Gabriele Marconi, Alejandro, gay improbabile, che di spagnolo ha solo le s finali delle parole. Il tutto intervallato dalle canzoni di Gianna Nannini. Una serie di gag, fraintendimenti ed equivoci che fanno sorridere e ridere, portando lo spettatore ad un finale inaspettato.

Se tutto questo ancora non vi ha convinto, 10 minuti di applausi finali, dovrebbero mettervi curiosità.

Inoltre, la bellezza di questa compagnia sta anche nel loro buon cuore; l’incasso della pomeridiana di sabato 13 ottobre, quasi sold out, è stato interamente devoluto all’associazione ANANAS onlus, associazione di riferimento per i malati affetti da neurofibromatosi, una malattia rara, genetica, invalidante e progressivamente degenerativa. In particolare, questo introito, andrà a finanziare un progetto di inserimento dei giovani nel mondo del lavoro.

La solidarietà proposta da questo teatro e dalla compagnia, viene dal cuore; si capisce dall’impegno che hanno messo nello spettacolo. Per cui… andate a vedere “CHI LA FA LA SPETTINI”, fino al 21 ottobre, Teatro delle Muse di Roma.

Print Friendly, PDF & Email

Se il nostro servizio ti piace sostienici con una donazione PAYPAL

Raffaella Monti

Raffaella Monti

48 anni, una vita con i bambini ... degli altri, a raccontare favole e a gustarmi film e letture. E se c'è il lieto fine ... meglio!

LEGGI ANCHE