In arrivo l’XI edizione del NOPS Festival

Giovedì 12 e venerdì 13 marzo alle ore 21 e sabato 14 marzo alle ore 17:30 al Teatro Tor Bella Monaca in scena FINCHÉ GUSCIO NON CI SEPARI, lo spettacolo della SEZIONE AUTORI dell’undicesima edizione del NOpS Festival.

Mentre un giovane uomo si ritrova inspiegabilmente a fare l’elogio del suo funerale in un talk show rumoroso, colorato ed irriverente, Anna, giornalista al primo impiego, si confronta con il lato oscuro dell’informazione. Nel frattempo due donne ipocondriache vivono fuori dal mondo tra ECG e tisane rilassanti e Rob ha solo tre giorni per fare i conti con sé stesso prima di entrare in una maledetta sala operatoria. Paure e incubi, sorrisi e speranze, perché la vita è così: a volte capita che in mezzo alle fregature accada qualcosa di bello e ci concediamo finalmente di uscire dal guscio.

Lo spettacolo “Finché guscio non ci separi” chiude la prima fase del Festival che ha visto quattro autori selezionati: Federico Malvadi con “Tre giorni”, Roberto Simonte con “Il triptofano”, Francesca Saladino con “Emergency Exit” e Daniele Trovato con “L’intervista”. Durante le serate verranno presentati, a cura degli attori di Nogu Teatro, degli estratti dai quattro testi. La giuria e il pubblico voteranno un vincitore che vedrà la messa in scena integrale del proprio lavoro in occasione della terza sezione del Festival dedicata agli spettacoli.

Sabato 14 alle 19 è previsto, inoltre, un incontro in cui gli autori presenteranno il risultato del progetto di scrittura collettiva in cui si sono cimentati nei mesi scorsi, coordinati da Damiana Guerra, che ha visto anche il coinvolgimento del gruppo di ragazzi under 18 del TEEN LAB, laboratorio condotto da Maria Vittoria Pellecchia al Teatro Tor Bella Monaca, nell’ottica di incontrare anche le esigenze degli spettatori più giovani, il pubblico di domani. I ragazzi sono stati guidati in varie tappe del progetto, per partecipare al Festival non solo in giuria, ma attivamente nella comprensione dei brani e nel confronto diretto con gli autori.

L’obiettivo del Nops Festival è far emergere giovani talenti da quel terreno fertile di possibilità espressive che si cela al di là del teatro noto e convenzionale, ma anche fornire a giovani e giovanissimi spettatori gli strumenti per apprezzarlo.

In scena Chiara Acaccia, Agnese Lorenzini, Ilaria Manocchio, Valerio Riondino e Fabio Versaci.

Ideato da Nogu Teatro nel 2013, da tre anni il NOpS ha trovato al Teatro Tor Bella Monaca, grazie alla sensibilità e alla lungimiranza del Direttore Artistico Alessandro Benvenuti e del Direttore Organizzativo Filippo D’Alessio, la giusta attenzione che meritano le nuove generazioni del panorama teatrale italiano. Il Festival prevede tre sezioni dedicate rispettivamente ad autori, compagnie e residenze. In questa edizione, a differenza delle precedenti che si svolgevano simultaneamente, si dedicheranno tre mesi ad ognuna delle tre sezioni. Focalizzato sulla drammaturgia contemporanea, il Festival è corredato da progetti collaterali che integreranno la proposta anche nei confronti del pubblico, chiamato ad intervenire in prima persona, fino ad arrivare a dei veri e propri percorsi guidati di visione, integrandosi inoltre di sperimentazioni attive in “non luoghi” come l’ex mercato di Torre Spaccata che ospiterà alcuni interventi performativi.

CALENDARIO COMPLETO

Giovedì 12 marzo 2020

ore 15:30 – INCONTRO CON GLI AUTORI

Chiusura della scrittura collettiva

ore 17:30 – INCONTRO PER GLI UNDER 18 – Scrittura e messa in scena

Analisi del testo risultato della scrittura collettiva, selezione delle scene focali e preparazione di un estratto da presentare al pubblico.

ore 19:30 – INCONTRO PER GLI UNDER 18 – Visione Critica

Preparazione alla visione con Sissi Corrado CulturSocialArt

ore 21 – SPETTACOLO

Finché guscio non ci separi

Venerdì 13 marzo 2020

ore 15:30 – INCONTRO CON GLI AUTORI

Chiusura della scrittura collettiva

ore 17:30 – INCONTRO PER GLI UNDER 18 – Scrittura e messa in scena

Analisi del testo risultato della scrittura collettiva, selezione delle scene focali e preparazione di un estratto da presentare al pubblico.

ore 19:30 – INCONTRO PER GLI UNDER 18 – Visione Critica

Interviste agli autori guidate da Sissi Corrado CulturSocialArt

ore 21 – SPETTACOLO

Finché guscio non ci separi

Sabato 14 marzo 2020

ore 15:30 – INCONTRO PER GLI UNDER 18 – Scrittura e messa in scena

Analisi del testo risultato della scrittura collettiva, selezione delle scene focali e preparazione di un estratto da presentare al pubblico.

ore 17:30 – SPETTACOLO

Finché guscio non ci separi

ore 19:00 – TAVOLA ROTONDA

Presentazione del progetto di scrittura collettiva con il supporto dei RAGAZZI, analisi dei risultati e di ipotetici sviluppi futuri. Apertura del Bando dedicato alla Sezione Residenze.

ore 19:30 – PREMIAZIONE

www.teatrotorbellamonaca.it – www.nogu.it

Print Friendly, PDF & Email

Se il nostro servizio ti piace sostienici con una donazione PAYPAL

CulturSocialArt

CulturSocialArt

LEGGI ANCHE