“La baita degli spettri” al Teatro L’Aura di Roma

Immagine Ufficio Stampa

Comunicato stampa

La baita degli spettri

di Claudio Gregori

Con Katia Leardi, Elisa Nichelli, Simone Buffa, Giulio Pierotti, Paolo Russomanno e Alessandro Capone

Regia Valentina Maselli

Teatro L’aura

dal 29 marzo al 2 aprile 2017

Dal 29 marzo al 2 aprile al Teatro L’aura è in scnea La Baita degli spettri. Sul palco ad intepretare il testo di Claudio Gregori sono Katia Leardi, Elisa Nichelli, Simone Buffa, Giulio Pierotti, Paolo Russomanno e Alessandro Capone diretti da Valentina Maselli

Cinque amici decidono di trascorrere alcuni giorni in una sperduta baita di montagna. Una volta giunti sul posto, nonostante gravi sulla casa una leggenda di fantasmi, i cinque ragazzi decidono comunque di trascorrere lì la notte. Tra scricchiolii, rumori sinistri, presenze spettrali, personaggi grotteschi, la trama si svolge tra gag comiche e colpi di scena esilaranti, colorando di ironia il genere horror e arricchendolo di una veste parodica. Insomma una commedia dal perfetto ingranaggio, di un’unicità “indecente”, ricca di non sense, gag sopraffine, orsi impagliati, detective improvvisati, interrogatori incasinati, maniaci dell’ordine, fantasmi di maniaci dell’ordine, turbe maniacali e tanto altro ancora.

La baita degli spettri

di Claudio Gregori

Con Katia Leardi, Elisa Nichelli, Simone Buffa, Giulio Pierotti, Paolo Russomanno e Alessandro Capone

Regia Valentina Maselli

Teatro L’aura

vicolo di Pietra Papa, 64

dal 29 marzo al 2 aprile 2017

dal mercoledì al sabato alle ore 21.00 domenica alle ore 18.00

Biglietti Intero 13.00 + 2.00 (tessera associativa)

Ridotto 10.00 + 2.00 (tessera associativa)

Info e prenotazioni 0683777148 oppure nuovoteatrolaura@gmail.com

Print Friendly, PDF & Email

Gli articoli pubblicati sul Blog sono scritti dai Soci dell’Associazione in maniera volontaria e non retribuita
RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright CulturSocialArt

Sissi Corrado

Responsabile del Blog Interessi tanti: lettura, scrittura, teatro, cinema, musica, arte, collezionismo, sociale, ecc.

Leggi anche