Pubblicato il: 12 Febbraio 2018

“Ora tocca a me” al Piccolo Teatro Il Salotto di Pulcinella di Roma

In Eventi in Teatro

Ora tocca a me

di Vittorio Marsiglia

 

16 e 17 febbraio 

ore 20.30

 

Piccolo Teatro Il Salotto di Pulcinella

via Urbana 11 – Roma

 

Ora tocca a me è questo il titolo scelto da Vittorio Marsiglia per il suo spettacolo in scena al Piccolo Teatro Il Salotto di Pulcinella il  16 e 17 febbraio.

Al centro del lavoro dell’artista campano  c’è la Macchietta. Una figura che, purtroppo, da un po’ di anni, col decadere del Teatro di Varietà, ha cessato di esistere.

Molti, però, sono i grandi artisti che hanno iniziato la loro carriera con quella veste, come Macario, Totò, Taranto.

In onore a questi grandi artisti reputo giusto ripercorrerne la storia e citarne gli illustri personaggi legati ad essa, spiega l’artista.

 

Ultimo erede della tradizione della Macchietta,  Marsiglia rende omaggio a questa antica arte, dando vita ad un’originale galleria di personaggi in un divertente excursus storico musicale che va dagli anni ‘20 agli anni ’60, uno spettacolo unico, comico e surreale.

Piccolo Teatro Il Salotto Di Pulcinella

via Urbana, 11 – Roma

16 e 17 febbraio

ore 20.30

tel. 06 48.23.339 – cell. 347.7327033 – email: info@ilsalottodipulcinella.com

Spettacoli con degustazione menù completo:

  1. 20.30 – Euro 25
Print Friendly, PDF & Email

Condividi i nostri articoli sui tuoi social

You may also read!

Il ritorno della Carmen al Teatro Nuovo di Milano

Sculture, dipinti, acquarelli e schizzi hanno dato corpo ad interpretazioni originali Dopo il grande successo ottenuto nel 2012 nella rappresentazione

Read More...

Il nostro sguardo su Dell’arte della guerra

registi che si definiscono “militanti” Il giorno 15.02 ho assistito al Centro Socio Culturale di Marigliano alla proiezione del docufilm

Read More...

Metro direzione Laurentina al Teatro de’ Servi

metro direzione Laurentina…in arrivo Al Teatro de Servi, in scena “Direzione Laurentina” spettacolo scritto e interpretato da Veronica Liberale, per

Read More...

Mobile Sliding Menu