Tags : Angel Moya Garcia

La sottigliezza delle cose elevate di Andrea Galvani.

Una mostra che si sofferma tra estetica e arte visiva Dispositivi Sensibili è il titolo del programma triennale curato da Angel Moya Garcia, un progetto di curatela che incentra l’attenzione sulla performance contemporanea, seguendo come linea generale programmatica, l’incontro tra l’estetica e i metodi dell’arte visiva. Il primo evento espositivo ha preso avvio il 23 […]Leggi tutto