Al Marconi va in scena “Tempo Binario”

foto-spettacolo-tempo-binario104

Al Teatro Marconi va in scena “Tempo Binario” scritto e diretto da Valentina Esposito con gli ex detenuti e i detenuti in misura alternativa della C.C. Roma Rebibbia N.C.: Alessandro Bernardini, Christian Cavorso, Massimo Di Stefano, Marcello Fonte, Ivan Marcantoni, Romolo Napolitano, Piero Piccinin, Giancarlo Porcacchia, Fabio Rizzuto.

Ad essere preso in esame è il viaggio in treno, luogo e posto romantico che da sempre ha acceso l’immaginario dell’uomo e della donna. Il treno, con la sua andatura, i paesaggi, a volte avventuroso, incanta e fa sognare. In questo scenario quasi incantato, si snodano le vite degli interpreti, liberi e detenuti, che sono alle prese con i loro viaggi dell’anima, così tanto esperti della fuga e della separazione.

Tra biografia e invenzione si riflette sulla rielaborazione emotiva e intellettuale che caratterizza l’esistenza stessa della persona. Si esplora e si riflette, in questo modo, sull’infanzia, sulle scelte, ma soprattutto sulla percezione del tempo.

locandina-spettacolo-tempo-binario-teatro-marconi-leggera

Tempo binario” sarà in scena il 6 e il 7 ottobre al Teatro Marconi di Roma, viale Guglielmo Marconi 698e, ore 21,00, biglietto unico: € 10.00. Per ulteriori informazioni e prenotazioni:

www.teatromarconi.it – info@teatromarconi.it – tel 06 59.43.554

Gli articoli pubblicati sul Blog sono scritti dai Soci dell’Associazione in maniera volontaria e non retribuita
RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright CulturSocialArt

Sissi Corrado

Responsabile del Blog Interessi tanti: lettura, scrittura, teatro, cinema, musica, arte, collezionismo, sociale, ecc.

Leggi anche