CS Buffalo Stringers all’Altrove Teatro Studio

Buffalo Stringers
Sabato 4 maggio alle ore 20.00, in occasione dell’Americana Festival, l’Altrove Teatro Studio ospiterà un fuori-stagione che vedrà in scena i Buffalo Stringers, un terzetto di musica folk americana (old time, bluegrass, blues) composto da Giovanni CaiatiBernardo Nardini e Roberta Ruggiero che porteranno in scena “Black Brown and White” un concerto-spettacolo intento a fotografare dal punto di vista musicale l’incontro tra bianchi e neri nell’America tra 700 e primi del 900. Si tratta, in un certo senso, di andare alla scoperta delle radici africane della musica americana. 
 
Nel loro nuovo progetto i Buffalo Stringers mettono in musica le radici black del folk americano. Black, Brown and White fotografa l’incontro tra neri e bianchi da cui nasceranno il blues, il jazz, il rock, l’hip hop, etc. Attraverso la riscoperta di sonorità arcaiche quali quelle della Steel Guitar o del Gourd Banjo, i Buffaloes fanno vivere il vasto repertorio della tradizione afroamericana: dai ritmati canti di lavoro delle prigioni alle black ballads; dai blues del delta al folk arcaico dei monti appalachi. Black Brown & White è il frutto di un lavoro di ricerca sulle registrazioni d’epoca raccolte sul campo da Alan Lomax e in sala di incisione da Moses Ash. In questo progetto si propongono inoltre alcune “new old-time ballads” composte da autori di oggi (tra cui Rihannon Giddens e Dom Flemons), che fanno riaffiorare spaccati di vita dei neri americani e le slaves narratives con il linguaggio del blues e del folk più tradizionali.
Print Friendly, PDF & Email

Se il nostro servizio ti piace sostienici con una donazione PAYPAL

CulturSocialArt

CulturSocialArt

LEGGI ANCHE