Maurizio Bianucci attore in carriera al Premio Crocitti

Un premio è sempre inaspettato

Maurizio Bianucci premiato come “Attore in carriera” al Premio Vincenzo Crocitti 2019. Un successo per l’attore italiano la cui carriera sta proseguendo con soddisfazioni.

Dopo aver vestito i panni del Consigliere Gramini, nella prima stagione della serie “Suburra”, l’attore sarà prossimamente nelle sale con il film “L’amore a domicilio” insieme a Miriam Leone e diretti da Emiliano Corapi.

Un premio è sempre inaspettato, questo in particolare mi riempie di gioia, perché arriva a conclusione di un momento molto produttivo per me e ne apre uno nuovo” è stato il commento dell’attore.

Una carriera che lo ha visto nei panni di attore, tra varie serie televisive, come “L’Aquila – Grandi Speranze” di Marco Risi, “Aldo Moro – Il professore” di Francesco Miccichè, “La Compagnia del Cigno” di Ivan Cotroneo, diviso tra teatro, cortometraggi, spot televisivi, serie tv, ma anche in veste di cantautore e chitarrista. L’amore per il cinema resta sempre un punto fisso per la sua carriera e il momento positivo che sta vivendo non può che renderlo felice e orgoglioso per gli sforzi fatti fino ad ora.

Print Friendly, PDF & Email

Se il nostro servizio ti piace sostienici con una donazione PAYPAL

Sissi Corrado

Sissi Corrado

Responsabile del Blog Interessi tanti: lettura, scrittura, teatro, cinema, musica, arte, collezionismo, sociale, ecc.

LEGGI ANCHE