Pubblicato il: 27 Gennaio 2020

Nika presentato a Cinecittà

In Cinema News

la nuova metodologia per girare film con gli smartphone

È stato presentato, all’interno degli Studi di Cinecittà e precisamente nella sala dedicata a Federico Fellini, il nuovo film di Mirko Alivernini, Nika – vite da strada, il primo lungometraggio realizzato in Italia, interamente girato con uno smartphone. E, come ha precisato lo stesso regista, non solo per ciò che riguarda il video, ma anche l’audio.

Una nuova tecnologia, importata dagli Stati Uniti, che vede Mirko Alivernini tra i protagonisti di un nuovo modo di fare cinema, serie tv, cortometraggi.

Alla prima, dove si è vista una folta presenza di invitati, erano presenti non solo il cast e i tecnici, ma anche addetti ai lavori e la stampa, che hanno assistito alla proiezione della prima puntata di una serie, presto su Amazon Prime e dell’intero film di Nika.

Nel cast Noemi Esposito, Giulio Dicorato, Stefania Della Rocca, Luigi Converso, Andrea Sasso, Vincent Papa e Noemi Giangrande.

L’alta qualità del lungometraggio, nato originariamente per le piattaforme, gli ha permesso di modificare far proiettare lo stesso anche nelle sale cinematografiche, il tutto frutto anche delle tante proposte arrivate al regista, dagli addetti ai lavori.

Condividi i nostri articoli sui tuoi social

You may also read!

Dodi Battaglia infiamma il teatro Italia di Roma

Il chitarrista dei Pooh Un regalo davvero bellissimo quello che Dodi Battaglia ha fatto a San Valentino a Roma: un

Read More...

Blas Boca Rey in scena con la storia di Vincent Van Gogh

operazione di ciclopica difficoltà e titanica arditezza Dal 13 al 25 febbraio, a Teatro Brancaccino di Roma, è in scena

Read More...

Al Liceo Eliano Luzzatti nasce DIEM

  i giovani studenti si cimentano in una rivista cartacea Ai più il nome di Mario Savio, non dirà nulla. Eppure

Read More...

Mobile Sliding Menu