Premiati i vincitori del concorso Parole del Cuore tra i Sentieri dell’Anima

Ph Giovanni Palmieri

Consegnati i premi ai vincitori del Concorso organizzato dall’Associazione CulturSocialArt

Si è concluso sabato 7 gennaio il primo Concorso Internazionale ‘Parole del Cuore tra i Sentieri dell’Anima’, organizzato dall’Associazione CulturSocialArt. Il concorso ha visto la partecipazione di un folto numero di scrittori che hanno inviato i loro elaborati. Testi che hanno dovuto rispondere al tema di quest’anno: ‘Rinascita’, così sentito in questo periodo di incertezza e cambiamenti.

Due le sezioni premiate: Racconti brevi e Poesie, con i testi scelti dalla giuria formata da Rocchina Ceglia, Andrea Alessio Cavarretta, Ilaria Manocchio, Agnese Lorenzini, Anna Spencer, Carlotta Valitutti, Valentina Proietto Scipioni, Silvia Rossetti e presieduta da Sissi Corrado, presidente dell’Associazione culturale CulturSocialArt. Tutti i giurati hanno ricevuto un attestato di partecipazione al concorso che è stato consegnato loro da Chiara Spatti, redattrice del blog CulturSocialArt su Milano e intervenuta alla manifestazione.

A presentare la serata la splendida Maresa Palmacci la quale si è servita di un “valletto” particolare Andrea Alessio Cavarretta che si è prestato con la sua versatilità ad animare il palco. A loro e ai vari componenti della giuria presenti in sala, il compito di annunciare i vincitori del concorso che sono:

Per la categoria Racconti brevi:

  1. La rinascita di Gloria di Avanzato Wilma
  2. Rosa di fiume di Porri Alessandro
  3. E il viaggio continua… di Montanaro Maria Teresa

Per la categoria Poesie:

  1. Fenice di sole di FraSté
  2. Rosso scorre nelle mie vene di Serra Andrea
  3. Bollettino delle sei di Potenza Francesco

Per motivi di salute molti dei vincitori erano assenti, ma la giuria ha avuto il piacere di avere in sala uno dei vincitori, Porri Alessandro, che ha commosso il pubblico affermando che la serata della premiazione era la sua prima uscita pubblica dopo un infarto. Grazie a lui per essere stato presente e auguri per tutto. Grazie anche a Maria Concetta Potenza che ha ritirato il premio per il fratello Francesco Potenza. Lo stesso augurio va a tutti gli altri vincitori e partecipanti al concorso, che invitiamo alla prossima edizione.

Sul palco oltre alle gag dei due presentatori che hanno animato e divertito il pubblico presente e che si è prestato anche ai loro giochi, sono state rivolte alcune domande alla giuria per sapere come si è svolta la votazione. I giurati hanno affermato che c’è stato un confronto, anche animato, per poi scoprire che tutti erano concordi sulle scelte dei finalisti e poi dei vincitori. La presidente di giuria, ha spiegato che tutti gli elaborati sono stati messi a disposizione dei giurati in forma anonima per dare risalto all’opera più che all’autore. Dopo una valutazione personale vi è stato un confronto in presenza.

Durante il confronto la giuria ha voluto dare una menzione speciale a tre poesie che, a giudizio della stessa, pur non avendo centrato pienamente il tema della Rinascita, sono state giudicate meritevoli dell’inserimento nell’E-book in programmazione per questo concorso e che l’Associazione CulturSocialArt pubblicherà sul proprio sito e metterà a disposizione gratuitamente, queste sono: Il sognatore di  Tremolada Alessandro, Rondine di  Paci Gabriella e Riemergere di Doglio Maria Grazia.

Tra il pubblico presente in sala, oltre alla giuria, ai concorrenti, tanti amici di CulturSocialArt che hanno partecipato al primo evento dell’Associazione nata grazie al blog di informazione culturale CulturSocialArt.it che si occupa di teatro, cinema, letteratura, musica, sociale.

Un ringraziamento particolare va al Teatro Trastevere che ha ospitato l’evento, un teatro amico di CulturSocialArt. Grazie a Marco Zordan direttore artistico del teatro e al suo staff, a Vania Lai, ufficio stampa del teatro e anche dell’evento, grazie a Maresa Palmacci e ad Andrea Alessio Cavarretta che hanno animato la serata. Grazie anche a Piodaimaging che ha realizzato i trofei e a Pierpaolo Saraceno e la sua PPS Just Food per il catering.

Dopo la premiazione la serata è proseguita con un buffet molto apprezzato, offerto dall’Associazione CulturSocialArt e tante chiacchiere tra i presenti alla manifestazione. È stata una serata gioiosa quella che ha visto la conclusione del Primo Concorso Internazionale Parole del Cuore tra i Sentieri dell’Anima, ricca di momenti toccanti, di conoscenze e rincontri tra persone che amano e coltivano la cultura.

Redazione

CulturSocialArt è un blog di informazione e Associazione Ricreativa Multimediale Culturale che si occupa del settore culturale, sociale e artistico, con la pretesa di voler prendere atto di situazioni sociali, culturali e artistiche che non trovano sempre spazio all’interno delle testate giornalistiche o nelle sezioni che si occupano di questi argomenti.

Leggi anche