Presentata a Roma la XVI edizione Con-vivere Carrara Festival

Cura è il tema che accompagnerà la sedicesima edizione del Carrara Festival

È stato presentato a Roma la sedicesima edizione “Carrara Festival Con-vivere” alla presenza del Presidente del consiglio nazionale del Partito Socialista Italiano Riccardo Nencini, della Direttrice del festival Emanuela Mazzi, del Consulente scientifico Telmo Pievani, del Presidente della Fondazione Cassa di Risparmio di Carrara Enrico Isoppi, dell’Assessora alla Cultura Comune di Carrara Federica Forti, del Direttore dell’Accademia di Belle Arti e Cultura di Carrara Luciano Massari, del Presidente della Camera di Commercio di Massa Carrara Dino Sodini e del Presidente Fondazione Marmo Bernarda Franchi.

L’edizione del 2021 è stata ideata con una parola che racchiude il senso della rinascita: Rinascimento. Rifacendosi proprio al Rinascimento italiano dal quale partì, successivamente, un rinnovo delle arti, delle scienze, della cultura. Il senso è quello di ritornare ad appropriarsi della bellezza che vive in ognuno di noi, oltre alla bellezza che sta attorno a noi e che spesso dimentichiamo di vedere o ci lasciamo sfuggire. Questo ha reso possibile unire tre pilastri: la cultura, la sanità pubblica e la scuola che dall’inizio della pandemia sono stati i settori che hanno avuto la necessità di una rinascita.

Il Festival, nato nel 2006, affronta ogni anno una tematica diversa e lo fa andando a toccare temi cruciali legati alla convivenza fra diverse culture, religioni e politiche, alla ricerca di un modo per con-vivere in un mondo che sia accogliente e casa per tutti. È essenziale ricercare e constatare che è necessario conoscere passato e presente per prepararsi al futuro. Una “cura”, altro importante tema presente, che tutti devono avere, non solo le donne, poiché come termine era indicato per loro, ma come dimensione di ogni essere umano, per se stessi, per gli altri, per il nostro mondo.

Tantissime le iniziative che si svolgeranno gratuitamente dal 9 al 12 settembre di quest’anno e che sarà possibile, per alcune, seguire online. Tanti gli ospiti, tra cui Chiara Gamberale, Nicla Vassallo, sono alcuni dei nomi sul piano scientifico, mentre Simone Cristicchi, Peppe Servillo, sono alcuni dei nomi del programma creativo. Il programma prevede anche laboratori, letture, esposizioni, appuntamenti di cucina. Tutti gli eventi sono consultabili all’interno del sito della manifestazione: http://www.con-vivere.it/

Con-vivere è promosso da un Comitato composto da: Fondazione Cassa di Risparmio di Carrara (Ente Capofila), Comune di Carrara, Accademia di Belle Arti, Camera di Commercio di Massa Carrara, Fondazione Marmo Onlus. Con il Patrocinio della Regione Lazio e della Provincia Massa Carrara.

Il festival sarà reso possibile grazie al sostegno di: F2i Holding Portuale (premium supporter), Cooperativa Cavatori Lorano (sponsor midi), e come sponsor (Banca Carige, Generali Assicurazioni, Cooperativa Gioia Gualtiero Corsi, Società Apuana Marmi. Fonteviva e Nausicaa Spa saranno sponsor tecnici di questa edizione.

Print Friendly, PDF & Email

Se il nostro servizio ti piace sostienici con una donazione PAYPAL

Sissi Corrado

Responsabile del Blog Interessi tanti: lettura, scrittura, teatro, cinema, musica, arte, collezionismo, sociale, ecc.

LEGGI ANCHE