Accoglienza e Solidarietà i temi del concorso di CulturSocialArt

Potete inviare le vostre opere per Parole del Cuore tra i Sentieri dell’Anima

È partita la selezione per la III edizione di Parole del Cuore tra i Sentieri dell’Anima a tema Accoglienza e Solidarietà. Questo terzo anno si concentra, ancora una volta, su temi di attualità e sulle interazioni tra le persone, tra sostegno e aiuto a chi ha mancanze d’ogni genere. Prosegue quindi, quel fil rouge dei primi due anni che vuole continuare l’indagine nell’animo umano, attraverso due temi che rappresentano un importante impegno sociale che, come cittadini del mondo, siamo chiamati a rispettare: Accoglienza e Solidarietà.

La società che rappresentiamo sente la necessità di ampliare questa formazione personale e totalitaria della presenza dell’altro, dell’accoglienza, dell’aiuto reciproco rivolto ai più deboli, a chi non può o non sa o non ha la forza di andare avanti, per le precarie condizioni che mettono alcuni esseri umani in situazioni di fragilità.

Il Concorso organizzato dall’Associazione CulturSocialArt, presenta anche questa terza edizione, due sezioni, una di poesie e l’altra di racconti brevi, in cui dovranno essere presenti i temi citati. Questi non dovranno essere necessariamente esplicitati, ma le opere ne devono contenerne il senso al loro interno.

Le tragedie e i disastri che viviamo e, si spera nel più breve tempo possibile, ci prestiamo a superare, insegnano che la condivisione di vittorie e sconfitte, in ogni ambito, va attraversata insieme, con una buona dose di altruismo. È l’umanità ad essere chiamata in causa, senza mezzi termini, a risolvere le tante problematiche che sorelle e fratelli del mondo, vivono ogni giorno.

La premiazione si terrà il 7 settembre presso il Teatro Trastevere di Roma, alla presenza della giuria e del pubblico. Durante la serata sarà possibile conoscere in modo più approfondito i vincitori attraverso una serie di domande che potranno essere rivolte loro dalla giuria e dal pubblico presente in sala. Gli interventi saranno coordinati dai presentatori della serata stessa. Sarà questo un momento di interesse culturale, per conoscere non solo le opere dei vincitori, che varranno lette in toto o in estratti, quest’ultima funzione potrà essere applicata in particolare per i racconti brevi, ma per conoscere gli stessi autori che si concederanno, in questo modo, ai futuri lettori.

Sarà un momento di festa e celebrazione da condividere con il pubblico presente in sala, che in questi anni si è sempre dimostrato molto partecipativo e attento sia alle opere che ai loro autori.

Poetesse e poeti, scrittrici e scrittori, avranno tempo fino alle 24.00 del 10 giugno 2024 per inviare le loro opere seguendo le indicazioni del bando di concorso presente sulla pagina di CulturSocialArt.

In questa terza edizione sono stati ampliati i premi che consistono in varie forme, tra cui targhe e denaro. Il Media Partner del concorso è Radio VuElle di Vittorio Lupari, presente alla manifestazione. Mentre, ritorna con piacere lo Sponsor Galleria Dadart, nella persona di Daniela Diodato, che finanzierà il premio in denaro della manifestazione.

A tutti i partecipanti e alla giuria, facciamo un sentito in bocca al lupo!

Gli articoli pubblicati sul Blog sono scritti dai Soci dell’Associazione in maniera volontaria e non retribuita. RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright CulturSocialArt

Sissi Corrado

Responsabile del Blog Interessi tanti: lettura, scrittura, teatro, cinema, musica, arte, collezionismo, sociale, ecc.

Leggi anche