Bahamuth

Venerdì 26 e sabato 27 novembre il Teatro Arena del Sole di Bologna ospita una coppia artistica unica nel panorama teatrale contemporaneo, Antonio Rezza e Flavia Mastrella, con uno dei loro storici spettacoli, Bahamuth.

Lo spettacolo prende le mosse dal Manuale di zoologia fantastica di Jorge Luis Borges e Margarita Guerrero: nel saggio il Bahamuth è un misterioso pesce legato alla mitologia babilonese che sostiene sulla propria schiena il mondo. In scena anche due giovani, in blu, due elementi dinamici, che mettono in moto le possibilità meccaniche della struttura: ruotano le ali leggere e svolazzanti che chiudono la scatola e si mostrano indaffarati intorno al “fardello uomo”, entrano in scena rompendo la solitudine del protagonista e la staticità della scultura. Il susseguirsi delle vicende è una sorta di montaggio cinematografico; Bahamuth si svolge in uno spazio esterno-interno che logora la percezione del tempo e lo reimposta.

Print Friendly, PDF & Email

Se il nostro servizio ti piace sostienici con una donazione PAYPAL

Redazione

Leggi anche