I Docu-teatro della Compagnia Teatro A

Valeria Freiberg

Il teatro si sposta sul web con i video-monologhi della Compagnia Teatro A

In un periodo di pandemia come quello che stiamo vivendo, prendono vita nuove forme di arte e il teatro, particolarmente sensibile alle problematiche sul sociale e sui rapporti umani, dà voce ai racconti dei medici in prima linea con un docu-teatro che va in scena sulle assi virtuali di YouTube.

Ideato e curato da Valeria Freiberg e Compagnia Teatro A, prodotto dall’Associazione Ariadne, si intitola «(Senza nome)/testualmente “Le voci, le storie, i ritratti delle corsie ospedaliere al tempo del Covid”» e racconta storie di chi lavora ogni giorno a contatto con il virus.

Il progetto ha coinvolto e dato voce agli operatori del sistema sanitario in prima linea contro la pandemia globale. Gli attori, grazie alle nuove tecnologie, sono scesi in campo accanto a infermieri, dottori, volontari per raccontare le loro storie, paure, i loro sentimenti, mostrando com’è cambiata la loro vita da un giorno all’altro e come si continui a lottare contro il virus nonostante paure, preoccupazioni.

La voglia è quella di narrare questo momento storico con gli occhi e i sentimenti di chi vive quotidianamente a contatto con la malattia e sempre meno in contatto con le altre persone, soprattutto con i familiari. Per questo sono visibili sul canale YouTube della compagnia dei video-monologhi interpretati dagli attori della Compagnia Teatro A, che sono il frutto delle interviste con le persone che vivono ogni giorno in emergenza.

In un paese in difficoltà sono gli stessi attori a dover interpretare gli stati d’animo del proprio pubblico, sapendo creare un’empatia con la gente comune. Amare il proprio paese significa mostrare interesse per le dinamiche che colpiscono persone vicine a noi”, è la riflessione di Valeria Freiberg, ideatrice del progetto e animata dall’urgenza di raccontare ciò che l’Italia sta vivendo ora.

Il primo video racconta le riflessioni di una pediatra infettivologia che sta lavorando con bambini affetti dal Covid19, costretti a mesi di isolamento, in corsie dove l’empatia è essenziale per superare, condividere e convivere situazioni così complicate. A raccontare tutto questo, l’attrice Maddalena Serratore.

Per vedere il video clicca qui

Print Friendly, PDF & Email

Se il nostro servizio ti piace sostienici con una donazione PAYPAL

Sissi Corrado

Sissi Corrado

Responsabile del Blog Interessi tanti: lettura, scrittura, teatro, cinema, musica, arte, collezionismo, sociale, ecc.

LEGGI ANCHE