Piccolo racconto scaturito dal dibattito su e di Rula Jebreal

C’era una volta… e una volta ci sarà… una società equa, inclusiva, paritaria.

Sul vetro del gigantesco acquario una mano si poggia come in un disperato richiamo, lunghi capelli neri fluttuano nella densa acqua, occhi neri, fieri, ci guardano a sfidarci: “Non ce la farete a tenerci all’angolo” “No rule, no agreement”! Si prevede una lotta feroce, una guerra senza confini fino all’ultimo diritto conquistato…

Le voci derisorie si fanno subito sentire forti come una sirena a coprire le ragioni e i ragionamenti; ritorsioni e j’accuse per umiliare, screditare, sminuire. Un libro già letto tante e tante di quelle volte… un libro che ha milioni di copertine diverse… un libro che ha milioni di titoli diversi. Un libro che ha anche stancato, trito e ritrito, ma che non smette mai di sembrare sempre nuovo a se stesso. Lacrime e sangue il suo leit motive. Le parole ormai stanche, il fiato ancora gonfio: “Non ce la farete a tenerci all’angolo”! Quel vetro gigantesco ha mille e mille piccole crepe che, forse non proprio domani, si uniranno in una unica grande crepa e il vetro si spaccherà, e l’acqua si rovescerà e travolgerà tutto in una unica ondata di liberazione, dignità e trasparenza. Per tutti, non solo per alcuni…

Suona la sveglia, apro gli occhi e resta forte quel “sentore”, io so che le nostre voci non smetteranno mai di farsi sentire, nonostante tutto, forti e alte, a dispetto di qualsiasi tentativo denigratorio, irrisorio. Ogni nostra voce piccola o grande che sia sarà sentita!

Print Friendly, PDF & Email

Se il nostro servizio ti piace sostienici con una donazione PAYPAL

Valentina Martino Ghiglia

Valentina Martino Ghiglia è una attrice, doppiatrice, traduttrice, coach… con tanto bagaglio e poche valigie!

LEGGI ANCHE