Pleiadi è il brano che precede il nuovo album di Sherol Dos Santos

riflessioni al buio incantatore della notte

È uscito il 16 dicembre Pleiadi, il singolo che annuncia il nuovo album di Sherol Dos Santos, previsto per la primavera del 2020. Un brano che accarezza le note della notte, quando i pensieri sono più intimi e ci si rispecchia nel proprio io.

Ed è questo che appare dalle parole della canzone, dove la cantante sembra affidare alle stelle, in questo caso le Pleiadi le sette sorelle (qui il riferimento alle sette note musicali appare scontato) della costellazione del Toro, emozioni, riflessioni, al buio incantatore della notte, il cui fulcro è l’amore e il distacco, attraverso l’ultimo bacio prima di addormentarsi. Non solo amore, ma anche amicizia, dove le anime affini sono destinate a rincontrarsi sempre e comunque.

La giovane Sherol, esplosa con il suo timbro particolare di voce a X Factor 2018, conquistando i favori di pubblico e di Manuel Agnelli, si affaccia al pubblico con quello che è il suo primo album con la casa discografica Instant Crush Records (ICR) e un gruppo di lavoro con la direzione artistica di Marco del Bene e Gianluca Torresi come manager.

Un percorso cominciato fin da piccola, a Roma, dove la giovane artista ha mosso i primi passi nel mondo della musica e grazie alla sua voce, ha avuto la possibilità di fare esperienze importanti non solo nei cori gospel e come corista, ma anche come solista. Tutto ciò le permette di spaziare fra vari generi, grazie anche al suo carisma, alla raffinatezza, alla grinta e soprattutto al suo timbro di voce.

Print Friendly, PDF & Email

Se il nostro servizio ti piace sostienici con una donazione PAYPAL

Sissi Corrado

Sissi Corrado

Responsabile del Blog Interessi tanti: lettura, scrittura, teatro, cinema, musica, arte, collezionismo, sociale, ecc.

LEGGI ANCHE