Pubblicato il: 13 Dicembre 2019

Al Teatro India per sostenere Lucha Y Siesta

In News

 

sostenere Lucha Y Siesta

Domenica 15 dicembre alle 21.00 il Teatro India si trasforma in una sala d’asta di beneficenza, per aiutare le donne, grazie a “Matite per Lucha”. I ricavati dell’asta andranno a sostenere Lucha Y Siesta, un luogo dove le donne che hanno subito violenza, possono trovare rifugio, ospitalità, aiuto, e che si trova nel quartiere Tuscolana di Roma. Oggi questo centro di assistenza e sostegno contro la violenza sulle donne, è a rischio chiusura. Per impedire ciò, moltissimi artisti hanno donato delle loro opere per aiutare chi ha più bisogno, tra cui Silvia Ziche, Altan, Vanna Vinci, Sara Pichelli, Zuzu, Zerocalcare solo per citarne alcuni, ma sono molti i nomi del fumetto e della street art che hanno deciso di contribuire al sostentamento di questa iniziativa.

Le opere in asta sono di: Altan, Rachele Aragno, Flaviano Armentaro, Simona Binni, Flavia Biondi, Toni Bruno, Anna Cercignano, Sara Colaone, Diamond, Mariachiara Di Giorgio, Gipi, Gud, Grazia La Padula, Hogre, La Tram, LRNZ, Julie Maroh, Giorgia Marras, Isabella Mazzanti, Sarah Mazzetti, Sara Menetti, David Messina, Kalina Muhova, Leo Ortolani, Rita Petruccioli, Francesca Protopapa, Silvia Rocchi, Federico Rossi Edrighi, Sara Pichelli, Laura Scarpa, Sio, Solo, Alessio Spataro, Turconi e Radice, Vanna Vinci, Zerocalcare, Silvia Ziche, Zuzu.

In tutto 40 opere che contribuiranno alla salvaguardia del centro antiviolenza, grazie all’evento “Matite per Lucha”. Battitori d’eccezione per la serata saranno Gioia Salvatori e Oscar Glioti, che animeranno la serata, realizzata grazie alla partnership con Arf!Festival.

Questa non è l’unica iniziativa a sostegno del progetto femminista, modello di cittadinanza attiva divenuto un esempio non solo di solidarietà sociale, quanto ottima proposta civile e culturale che vede la concentrazione maggiore sulla missione antiviolenza, ma che continua a lavorare in diverse direzioni. L’ingresso all’asta è gratuito.

Condividi i nostri articoli sui tuoi social

You may also read!

Presentazione di Antropozoologie al Sinestetica

Sabato 1 febbraio nel salotto di Sinestetica verrà presentato il libro “Antropozoologie studio verosimile di una realtà grottesca” di

Read More...

I premi del Roma Fringe Festival 2020

Ciccio Speranza è il vincitore del Roma Fringe Festival 2020 Si è concluso con la premiazione del 24 gennaio, presso

Read More...

Nika presentato a Cinecittà

la nuova metodologia per girare film con gli smartphone È stato presentato, all’interno degli Studi di Cinecittà e precisamente nella

Read More...

Mobile Sliding Menu