Finalmente qualcosa di nuovo!

Maria Elena Samperi
Immagine da web

La sua ‘donna’ è meticolosamente perfetta

Si ritorna dopo la pausa estiva a raccontare di moda e stanca delle solite cose, proposte, outfits riprodotti e mostrati quasi con la modalità copia incolla, abiti che chiamano tendenza, ma tendono solo ad annoiarmi, mi sono guardata intorno, sono andata alla ricerca di novità, di moda nuova, di cose mai viste, di originalità.

E ti becco lei, Maria Elena Samperi, romana, 34 anni che ha dato vita ad un nuovo brand che prende il suo nome.

Già, solo visitando il suo sito, www.mariaelenasamperi.com, resterete ammaliati da immagini fatte di colori, arredi, capi di abbigliamento che sembrano emanare profumi sofisticati inebrianti che vi faranno, a tratti, chiudere gli occhi per il senso di benessere visivo, a tratti aprire la bocca come bambini estasiati dal senso di meraviglia.

Ecco, mi dico, finalmente qualcosa di nuovo, finalmente qualcuno che veste le donne dimostrando di conoscere l’essenza della personalità della donna stessa.

Chiamo il suo ufficio stampa e chiedo di poter parlare con la stilista.

Segue una bella chiacchierata, piacevole, amicale.

Maria Elena sin da piccola sapeva che avrebbe fatto questomestiere’ da grande. Faceva le prove, sforbiciando, trasformando abiti della mamma per poi indossarli lei. Rubava il ‘mestiere’ a nonna Elena, che cuciva e realizzava splendidi abiti.

Ha collaudato negli anni, mentre studiava (Maria Elena è laureata in Scienze politiche e ha frequentato un corso all’Accademia di Costume e di Moda) tutte le sue creazioni ancora prima di pensare alla nascita del suo brand, assemblando, trasformando (staccando tende per utilizzarne il tessuto), faceva le prove. Si vestiva con i suoi capi e riceveva solo feedback eccellenti, domande del tipo ‘dove lo hai acquistato?’, ‘lo voglio anch’io!’, al punto che le prime collaborazioni diventate lavoro, sono state con Rai e Mediaset che le hanno chiesto di vestire show girls  in occasione di programmi televisivi. Alcuni suoi abiti hanno sfilato vestendo attrici su red carpet.

E cosi, tra complimenti, richieste di realizzazioni da terzi e incitamento da parte del suo ‘zito’, prende vita il suo sogno di bambina: nasce il brand.

Ogni dettaglio è seguito da Maria Elena, non si limita a fare bozzetti e passarli al laboratorio sartoriale. La sua ‘donna’ è meticolosamente perfetta: non un taglio a caso, non una proporzione sbagliata, non un  mancato abbinamento, non uno “scopiazzamento” di cose già viste, ma le sue creazioni prendono vita passando dalla sua testa dove è tutto già perfettamente chiaro, alla realizzazione scegliendo i tessuti. Spesso questi stessi vengono creati da lei, fodere, bottoni, lampo, dettagli e colori abbinati non in forma scontata. Armonia è il termine azzeccato per descrivere un suo outfit.

Ma quale personalità ha la donna di Maria Elena? È quel tipo di donna che ha il piacere e la voglia di essere donna, che si ama e che si trova a proprio agio in tutti gli ambienti, libera, cosmopolita, ironica e fluida.

E vedendo le sue proposte, vi assicuro che questo concetto da lei descritto, lo noterete realmente.

Io aggiungo che viene fuori una tipologia di donna con una forte personalità, che con quegli abiti non passa inosservata. Un po’ come, avendola conosciuta, Maria Elena. Grinta, passione, determinazione e gusto stilistico davvero originale.

Finalmente aggiungo, la moda che piace a me. Fatta di ricerca, di rispetto per la donna che deve indossare quell’abito, di attenzione verso la clientela e l’utilizzo di tecniche sartoriali artigianali proprie nostre italiane.

Sentirete parlare tanto di lei. Parola mia!!!

Print Friendly, PDF & Email

Se il nostro servizio ti piace sostienici con una donazione PAYPAL

Arianna Alaimo

Arianna Alaimo

LEGGI ANCHE