Tags : Teatro Sala Umberto

Santo piacere raccontato da Giovanni Scifoni

L’esplosione più bella: la parte finale Alla Sala Umberto di Roma, in scena fino al 27 ottobre Santo Piacere Dio è contento quando godo, di e con Giovanni Scifoni, con la supervisione artistica di Daniele Monterosi, regia di Vincenzo Incenzo, sul palco anche la danzatrice Anissa Beracchini. Lo spettacolo racconta del rapporto tra sesso e […]Leggi tutto

L’estrema competizione in scena al Teatro Sala Umberto

una corsa al successo, alla ricchezza, calpestando tutto e tutti Non si uccidono così anche i cavalli? in scena al Teatro Sala Umberto di Roma, è la storia tragica di una corsa al successo, alla ricchezza, calpestando tutto e tutti, compresa la dignità, sempre se, chi ha cominciato, la detiene ancora. Una corsa al massacro, […]Leggi tutto

Il balletto di Paganini alla Sala Umberto di Roma

la dinamicità del corpo e dello spirito Torna a Roma la Compagnia Nazionale di Raffaele Paganini con un classico del balletto, “Il lago dei cigni”. E per il suo rientro, si è scelta la Sala Umberto di Roma, un teatro più raccolto, più intimo, invece di ritornare alla sala del Teatro Brancaccio dello scorso anno, […]Leggi tutto

 “ANCHE SE IL NOSTRO MAGGIO…” al Teatro Sala Umberto di

21 maggio ore 21  “ANCHE SE IL NOSTRO MAGGIO…” un tributo a Fabrizio de André   In occasione del cinquantesimo anniversario della rivolta del maggio Francese del ‘68, Z. Bros Produzioni e Nina Tyler Z presentano “Anche se il nostro Maggio…”, un tributo a Fabrizio de André. Sul palco Ninè Ingiulla e Mercantifiera 2.0 renderanno […]Leggi tutto

LE BAL L’ITALIA BALLA DAL 1940 AL 2001 al Teatro Sala Umberto

LE BAL  L’ITALIA BALLA DAL 1940 AL 2001 DA LE BAL, UNA CREAZIONE DEL THÉÂTRE DU CAMPAGNOL  DA UN’IDEA E NELLA REGIA DI  JEAN-CLAUDE PENCHENAT COREOGRAFIE ILARIA AMALDI UNO SPETTACOLO DI GIANCARLO FARES PRODUZIONE VIOLA PRODUZIONI 15 – 27 MAGGIO 2018   Un fortunato format francese di Penchenat con il quale si racconta la storia del […]Leggi tutto