Cortellesi e Garrone protagonisti del Ciak d’oro

Consegnati i primi premi dei Ciak d’oro ai due personaggi più rappresentativi del cinema italiano del 2023

Sabato 20 gennaio, presso la Galleria del Cardinale Colonna, nel corso di un cocktail, sono stati consegnati i due principali Ciak del 2023. Il SuperCiak d’oro del cinema italiano, che rappresenta il premio simbolo del Ciak d’oro del pubblico, è stato assegnato a Paola Cortellesi.

L’attrice, oggi anche regista e sceneggiatrice, grazie al film C’è ancora domani, ha posto in primo piano, ancora una volta, il difficile argomento della parità di genere. Non solo, ma il film ha emozionato e ricevuto il plauso del pubblico che è andato a vederlo al cinema numerosissimo, tanto da decretarlo come il film che ha incassato di più nel 2023.

Il secondo premio che è stato consegnato nella serata di sabato, è stato il Ciak d’oro. A riceverlo uno dei personaggi più atteso non solo in Italia, ma anche all’estero: Matteo Garrone. Il suo film, Io capitano, ha anch’esso ricevuto il plauso del pubblico, è stato notato all’estero ricevendo la Nomination ai Golden Globe e agli Oscar. Anche Garrone con il suo film, ha parlato di uno dei grandi temi di attualità, l’emigrazione, aprendo alla riflessione ma sottolineando l’importanza dei principi di umanità e civiltà. Lo stesso film ha permesso a Garrone, di ricevere il Leone d’argento alla regia e il Premio Marcello Mastroianni all’attore Seydou Sarr alla 80 Mostra internazionale d’arte cinematografica di Venezia.

La festa è continuata insieme ai finalisti degli altri premi dei Ciak d’oro votati dall’8 al 13 gennaio e che si contendono il premio come il Miglior film drammatico, la Migliore commedia, la Migliore regia, il Miglior attore e la Migliore attrice protagonisti, oltre alla Migliore canzone originale in un film e all’attore o attrice Rivelazione dell’anno, senza distinzione di genere, il Miglior esordio alla regia e la Migliore locandina. Le votazioni continueranno dal 21 al 24 gennaio e il pubblico potrà decretare i vincitori delle altre categorie.

A contendersi la vittoria i film usciti nelle sale dall’1 novembre 2022 al 30 novembre 2023, e gli spettatori potranno ancora votare con una nuova modalità, una sola volta al giorno. Continua anche la partnership con Sky Tg24, che racconterà con interviste e speciali i premi del pubblico cinematografico.

Non solo, ma a febbraio i premi saranno integrati da quelli più tecnici, quali migliori interpreti non protagonisti, alle sceneggiature, ai produttori, ai direttori della fotografia e agli altri protagonisti nelle cosiddette categorie “tecniche” che verranno assegnati da una giuria tecnica composta da 200 giornalisti di spettacolo e critici di cinema.

Per poter votare e seguire le classifiche dei protagonisti del mondo cinematografico, basta seguire le indicazioni del sito di Ciak.

Gli articoli pubblicati sul Blog sono scritti dai Soci dell’Associazione in maniera volontaria e non retribuita. RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright CulturSocialArt

Sissi Corrado

Responsabile del Blog Interessi tanti: lettura, scrittura, teatro, cinema, musica, arte, collezionismo, sociale, ecc.

Leggi anche