Pubblicato il: 25 Maggio 2014

Intervista a Samuel Hili

In Solidiamo Insieme
Foto Sissi© - Samuel Hili
Foto Sissi© – Samuel Hili

Samuel Hili, extracomunitario della Costa d’Avorio, in Italia per come rifugiato politico, perché fuggito dalla guerra del suo paese, è intervenuto ai nostri microfoni per parlare di sé, della situazione in Italia dei rifugiati, delle differenze tra “bianchi e neri”, di accoglienza, di solidarietà.

Samuel è venuto a parlarci anche della sua esperienza italiana, che racconta attraverso lo spettacolo teatrale “Poco poco ovvero l’ambasciatore mamma mia”, un testo anche autobiografico che parla di differenze facendoci scoprire quante sono e come, spesso, sono ridicole, perché uguali per tutti.

Ma non si parla solo di teatro con Samuel, abbiamo parlato anche di immigrazione, ed altro ancora.

Ascolta la puntata di Solidiamo Insieme, tutti i sabato dalle 12.00 alle 13.00 sempre su www.deliradio.it

Condividi i nostri articoli sui tuoi social

You may also read!

Simona Zecchi: Pasolini. Massacro di un poeta

Teatro Caesar di San Vito Romano, un libro a teatro Al Teatro Caesar di San Vito Romano prenderà avvio una

Read More...

Al Flaiano si omaggia Paolo Poli

Lo spettacolo di altissimo livello culturale Nel week end trascorso è andato in scena al teatro Flaiano a Roma, Il

Read More...
Ylenia Politano

Intervista a Ylenia Politano regista di Limes-Smail

Lavorare con i ragazzi è stimolante È stato presentato ad Alice nella città, la sezione autonoma della Festa del Cinema

Read More...

Mobile Sliding Menu