Intervista a Samuel Hili

Foto Sissi© - Samuel Hili
Foto Sissi© – Samuel Hili

Samuel Hili, extracomunitario della Costa d’Avorio, in Italia per come rifugiato politico, perché fuggito dalla guerra del suo paese, è intervenuto ai nostri microfoni per parlare di sé, della situazione in Italia dei rifugiati, delle differenze tra “bianchi e neri”, di accoglienza, di solidarietà.

Samuel è venuto a parlarci anche della sua esperienza italiana, che racconta attraverso lo spettacolo teatrale “Poco poco ovvero l’ambasciatore mamma mia”, un testo anche autobiografico che parla di differenze facendoci scoprire quante sono e come, spesso, sono ridicole, perché uguali per tutti.

Ma non si parla solo di teatro con Samuel, abbiamo parlato anche di immigrazione, ed altro ancora.

Ascolta la puntata di Solidiamo Insieme, tutti i sabato dalle 12.00 alle 13.00 sempre su www.deliradio.it

Gli articoli pubblicati sul Blog sono scritti dai Soci dell’Associazione in maniera volontaria e non retribuita
RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright CulturSocialArt

Sissi Corrado

Responsabile del Blog Interessi tanti: lettura, scrittura, teatro, cinema, musica, arte, collezionismo, sociale, ecc.

Leggi anche