La valigia al teatro Le Sedie di Roma

lavaligia-1
Foto Sissi©

Andato in scena al Teatro Le Sedie di Roma, La valigia, testo di Bruno Di Marcello interpretato da Mauro Serio e Maria Teresa Pintus, per la regia di Di Marcello.

Un attore si affatica nel riempire la sua valigia, perché deve partire per andare in tournée e tra un vestito e l’altro l’attore si rivolge al pubblico per spiegare, raccontare o recitare versi. Intanto fuori campo si sente la voce di sua moglie.

Il racconto si sviluppa cercando di dare un senso alla vita dell’attore, provando a spalancare una finestra anche se non si vede un reale filo conduttore che non solo tracci un percorso della vita lavorativa e familiare dell’attore, ma che possa dare una conclusione allo spettacolo. Guadagna qualche risata, qualche applauso per le battute, ed anche per l’interpretazione di Serio, bravo, restando immobile nelle sensazioni. In compenso le scelte scenografiche sono carine, come alcune battute, ma il tutto si ferma lì.

Il susseguirsi delle battute è animato e ritmato in modo veloce, mentre l’attore cerca di esprimere l’amore per la sua professione e le difficoltà per la sua vita personale.

Print Friendly, PDF & Email

Se il nostro servizio ti piace sostienici con una donazione PAYPAL

Sissi Corrado

Sissi Corrado

Responsabile del Blog Interessi tanti: lettura, scrittura, teatro, cinema, musica, arte, collezionismo, sociale, ecc.

LEGGI ANCHE