Romaeuropa Festival: la musica al Mattatoio

La manifestazione porta la musica delle donne al Mattatoio di Roma

Dall’8 al 10 ottobre il Romaeuropa Festival presenta al Mattatoio di Roma, la seconda edizione di LineUp!, una rassegna al femminile che riunisce i nomi più interessanti della nuova scena musicale italiana e curata da Giulia Di Giovanni e Matteo Antonaci. Sul palco si esibiranno le protagoniste della musica jazz, elettronica, R’n’B e non solo.

Si comincerà l’8 alle 21.00 con LaHasna artista selezionata da MTV New Generation, con il suo mix di sonorità soul, hip hop e influenze arabe. Alle 22.00 salirà sul palco Nava, la cantante italo-persiana che si è fatta conoscere con l’originale mix tra generi e culture diverse che variano tra il pop, la dance, l’elettronica.

Domenica 9 ottobre LNDFK di origini arabo-italiana, aprirà la serata con la sua musica, racchiusa nel suo primo album Kuni, già portato in giro per le del nostro paese. La sua musica sente gli influssi del neo-soul, R’n’B, jazz e dà fuoco alla polveri, direbbe qualcuno. Alle 22.00 il microfono passerà nelle mani di Joan Thiele, cresciuta tra Cartagena e l’Italia, dove la cantautrice e producer con alle spalle importanti collaborazioni.

Il tutto si concluderà il 10 ottobre, giornata che precede il coming out day! LineUp! E dove verrà ospitato il progetto Eclissi Talk di Pietro Turano, un ciclo di podcast ideato nel 2021, con le puntate dedicate alla storia del Lgbtq+, con sei storie e un dibattito nel quale saranno presenti in sala Michela Murgia e ospiti del mondo dello spettacolo, della cultura, della musica. A chiudere la manifestazione dalle 21.00, Elasi, cantautrice, compositrice e producer, capaci di viaggiare tra mondi reali e virtuali.

Calendario LineUp!

8 ottobre ore 21 LaHasna+Nava

9 ottobre ore 21 LNDFK

9 ottobre ore 22 Joan Thiele

10 ottobre ore 19 Eclissi Talk con Pietro Turano

10 ottobre ore 21 Elasi

Luogo: Mattatoio

Ingresso: da 7 a 18 euro

Redazione

CulturSocialArt è un blog di informazione e Associazione Ricreativa Multimediale Culturale che si occupa del settore culturale, sociale e artistico, con la pretesa di voler prendere atto di situazioni sociali, culturali e artistiche che non trovano sempre spazio all’interno delle testate giornalistiche o nelle sezioni che si occupano di questi argomenti.

Leggi anche